Amiata Folk Festival · Il calore della terra

Musica e danze dal Sud Italia

Arcidosso > 7-8-9 luglio 2017

amiata-folk-festival-2017-manifesto

PROGRAMMA

Venerdì 7 luglio
Ritmi di Puglia
Canti e balli, nati in situazioni di feste rituali, questue, serenate e momenti conviviali.

Ore 17.00–19.00
Stage “Pizzica pizzica di Ostuni e tarantelle del Gargano” – Castello aldobrandesco

Ore 21.30
Concerto “D’amorë e dë sdegnë – Canti e balli delle Puglie allo stato brado” – Parco del Pero
Giovanni Amati canto, tamburi a cornice, percussioni tradizionali, ballo
Bernardo Bisceglia canto, mandolino, chitarra battente, chitarra francese, ballo
Donato Francioso canto, organetto, chitarra battente, ballo
Rosario Nido canto, chitarra battente, tamburo a cornice, ballo
Domenico Celiberti canto, organetto, tamburi a cornice, chitarra battente

Sabato 8 luglio
Dalla tradizione all’innovazione
Danza e musica salentina divengono racconto coreografico, musicale e contemporaneo.

Ore 17.00–19.00
Stage “Viaggio tra le Tarantelle del Sud Italia” – Castello aldobrandesco
Condotto dalle insegnanti della scuola Tarantarte: Maristella Martella, Silvia De Ronzo, Manuela Rorro, Laura De Ronzo

Ore 21.00
Spettacolo di Danza “Premesse a Kore” – Parco del Pero
Coreografie Maristella Martella
Danza Compagnia Tarantarte – Nuova Danza Popolare
Silvia De Ronzo, Manuela Rorro, Laura De Ronzo, Alessandra Ardito, Maristella Martella

A seguire
Concerto “Psychedelic Trance Tarantella – Kalàscima” – Parco del Pero
Riccardo Laganà tamburi e voce
Massimiliando De Marco corde e voce
Riccardo Basile basso elettrico, live elettronics e voce
Luca Buccarella organetto e voce
Federico Laganà percussioni e voce
Aldo Iezza fiati e zampogna e voce
Sandro Rizzo alla fonica

Domenica 9 luglio
Suoni dalla Campania e dalla Calabria
Il rito, la devozione, il canto. La festa che irrompe nell’ordinario.

Ore 17.00–19.00
Stage di Ballo sul Tamburo (tammurriate) “Danza, voce e tamburo: la Campania” – Castello aldobrandesco
Con Maria Piscopo

Ore 21.00
Concerto “Progetto Sanacore – La Campania che Canta” – Parco del Pero
Maria Piscopo voce e tammorra
Eustachio Frongillo fisarmonica e organetto

A seguire
Concerto “Bassamusica – Terra Lontana, suoni dalla Lucania e dalla Calabria” – Parco del Pero
Pasquale Rimolo fisarmonica
Arianna Romanella voce e tamburo
Manuela Rorro danza


Laboratori, spettacoli e concerti sono gratuiti. I laboratori, dalle 17 alle 19, sono aperti a tutti. Per i laboratori è preferibile la prenotazione.

Per informazioni sulla logistica:
Ufficio Pro Loco
Tel. 0564/968084 – tutti i giorni, festivi compresi, dalle 10 alle 12 e dalle 16 alle 18 oppure cell. 388/8656971
Mail: locoarcidosso@yahoo.it

Per informazioni sul programma e prenotazioni per i laboratori:
Tarantarte
cell. 348/5126411
E-mail: segreteria@tarantarte.it / info@tarantarte.it
www.tarantarte.it

Segui su Facebook la pagina Amiata Folk Festival “Il calore della terra”


Immagine coordinata

  • Manifesto 70 x 100 cm
  • Locandina 33 x 48 cm
  • Depliant pieghevole 6 facciate 10 x 21 cm

 

amiata-folk-festival-2017-locandina

amiata-folk-festival-2017-depliant-fronte

amiata-folk-festival-2017-depliant-retro